01 luglio, 2019

Parte il Teatrino del Sole 2019

Il Teatro del Drago al Teatrino del Sole 2017
Giunge alla sua XIX edizione (la XVII in provincia di Livorno) il Teatrino del Sole, la più importante rassegna dedicata al Teatro di Figura sulla costa toscana, con compagnie d’importanza internazionale, patrocinato dalla Regione, dalla Fondazione Toscana spettacolo, dall’Unione Internazionale della Marionetta (Unima) e sostenuto dai Comuni partecipanti al progetto e dalla Fondazione Pisa.
La rassegna di quest’anno toccherà, oltre alla storica location a Marina di Pisa, Castagneto Carducci, San Vincenzo e Piombino; e avrà in totale 17 appuntamenti in vari luoghi e piazze, coniugando in un mix virtuoso cultura e turismo.
A Marina di Pisa il Teatrino del Sole avrà luogo nel giardino delle scuole Viviani (Via Arnino, 4 – inizio ore 21.30 – biglietto 5 euro posto unico) e avrà inizio il 5 luglio con lo spettacolo L’uccellino meccanico e il Re, liberamente tratto dalla fiaba di Andersen L’usignolo dell’imperatore, per marionette e ombre, portato in scena dalla compagnia Teatrombrìa di Firenze; il 12 luglio ci sarà la Bottega Teatrale di Vercelli con lo spettacolo Il Re e il bruco che mangiava l’erba per pupazzi e attore; il 19 luglio Le 4 stagioni dell’Elfo Verdino della compagnia Teatro Evento da Modena; il 26 ci sarà lo spettacolo Acqua, portato in scena dal Dottor Bostik di Torino per marionette a bacchetta e attore; il 2 agosto ci sarà dalla Sardegna la marionettista Nadia Imperio con lo spettacolo Camminando sotto il filo un “turbillon” di numeri con marionette a filo; chiuderà il 9 agosto il Tieffeu di Perugia con il classico Il Gatto con gli Stivali, un divertente spettacolo di narrazione e pupazzi.
Nei Comuni della Provincia di Livorno si cominciato il 27 giugno con la compagnia Habanera Teatro che in Piazza Costituzione a San Vincenzo (ingresso libero, inizio ore 21.30) ha portato in scena Storie di Toscana, due storie della tradizione legate alla novellistica regionale con pupazzi e burattini; dopo questo Piazza Costituzione ospiterà altri 5 appuntamenti. Infatti l’11 luglio ci sarà “Il Re e il bruco che mangiava l’erba” della compagnia la Bottega Teatrale di Vercelli. Gli altri saranno: il 18/7 “Storie appese a un filo”, per marionette a filo, della compagnia All’Incirco di Ravenna;  il 25/7 “Il circo dei burattini” della compagnia Teatrino dell’Es di Bologna, per attore, pupazzi e burattini; l’1/8 ci saranno i Pupi di Stac di Firenze con lo spettacolo “Raperonzolo e la Strega”, spettacolo di burattini fiorentini e infine il 9/8 si concluderà la rassegna a San Vincenzo la compagnia Habanera Teatro di Pisa con lo spettacolo “Loira Narpei Circus” per marionette e clown, dedicato al circo.
A Piombino gli appuntamenti saranno 4 e inizieranno il 3 luglio (Giardini Pro Patria – ingresso bambini 2,00 euro, adulti 4,00 euro – inizio ore 21.15) con “Camminando sotto il filo”, della marionettista Nadia Imperio; seguiranno il 10/7 “Il brutto Anatroccolo”, per pupazzi, burattini e attore, della compagnia Nata di Arezzo; il 17/7 “Le 4 stagioni dell’Elfo Verdino” della compagnia Teatro Evento da Modena, per pupazzi e attore; chiuderà il Teatrino del Sole a Piombino il 24/7 lo spettacolo “Storie in soffitta”, per pupazzi, oggetti, ombre e attore, della compagnia Accettella Teatro di Roma.
A Castagneto Carducci infine il 7 agosto (Piazza del Popolo – ore 21.30 – ingresso libero) si potrà vedere "Voglio andare sui pianeti" un bello spettacolo, messo in scena dalla compagnia del Dottor Bostik di Torino.
Maggiori informazioni: info@teatrinodelsole.it – www.teatrinodelsole.it – 345 5004682